Tag-Archivo para » mobili bagno moderni «

martedì, aprile 05th, 2011 | Author:

Salone dei giovani.
Più spazio a nuovi progetti e imprese emergenti: nel padiglione-satellite aperto al pubblico. Tante aziende estere. E, come sempre, il design in festa per le vie di Milano.
O litre 2.000 aziende, su un’area espositiva di circa 300.000 mq. Ecco le cifre della mostra mobiliera più grande del mondo, organizzata a Milano dal Co-smit. Tra il 16 e il 21 aprile il design italiano e straniero avrà infatti la sua vetrina privilegiata in Fiera, con il Salone internazionale del mobile, il Salone del complemento d’arredo e la biennale Euroluce (quest’ultima si terrà nei nuovi padiglioni del Portello). Tra le novità, la sempre maggior internazionalità
del Salone (gli espositori esteri crescono in questa edizione del 70 per cento: nei padiglioni ci saranno collettive di aziende tedesche, inglesi e spagnole) e l’istituzione di un nuovo padiglione-satellite aperto al pubblico (il n. 9), che rappresenta l’avanguardia del design: qui verrà dato spazio alle idee dei giovani progettisti, architetti ed editori. E qui si terranno anche le mostre retrospettive (promosse da Assarredo e Assoluce), dedicate quest’anno all’illuminazione, alla qualità del dormire e al mobile imbottito.

venerdì, ottobre 08th, 2010 | Author:

Lerchè mi piace mia bella casa, a mi piacciono anche i boschi.
Fatti come si deve, solidi, curati: ecco come sono i mobili di Pamela Wilson. Le finiture, poi, sono lazionali: 8 colorazioni, tra cui le bellissime tinte pastello, e la favolosa finitura alla cera d’api. Bella e naturale.
E per me la protezione della natura è importante: le conifere rappresentano il 65% dei boschi di tutta la Terra, I loro ritmo di crescita ne garantisce vita e continuità.
Perchè hoO Viisto la pubblicità. Così compilo il coupon e dopo averlo ritagliato ben bene e VOgliO Saperne di piu spedisco (assieme a 3000 lire per le spese) alla De Baggis.
Quando riceverò il catalogo non solo potrò vedere i pezzi che mi interessano, ma saprò anche dove comprarli.