sabato, dicembre 11th, 2010 | Author:

Vetrate con una storia.
Da quando è stato scoperto casualmente, pare dai Fenici quasi 7.000 anni fa, il vetro è stato lavorato nel tempo in tanti modi: dalla colatura in stampi al soffiaggio, fino alia produzione di lastre piane, una conquista medievale. Próprio nellepoca gótica, gli ar-tigiani iniziarono a istoriare con vetrate multicolori legate a piombo le grandi finestre delle nuove cattedrali. Altro periodo di grande fioritura delia técnica decorativa vetra-ria è stato il Liberty (1890-1930): architetti famosi, come Gaudí in Spagna e Mackintosh in Inghilterra, hanno realizzato con il vetro opere grandiose. Ma fu un americano chiamato Louis Comfort Tiffany a lega-re indissolubilmente il suo nome a questo materiale: invento nuovi effetti iridescenti e opalescenti sulla lastra, un modo piú semplice per assem blare i pezzi (con rame e stagno) e inedite applicazioni (le famose lampadeTiffany).

Categoría: Vetrata artistica
You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.
Lascia un commento » Log in