sabato, dicembre 04th, 2010 | Author:

Gli effetti decorativi si raggiungono con varie lavora-zioni, il cui obiettivo consiste nellassemblaresecondo un certo disegno dei pezzetti di vetro di forme e colori diver-si. La piú diffusa in assoluto è Ia técnica a piombo che ha come varianti Ia legatura tipo Tiffany e quella in ottone. Altre tecniche diffuse sono il collage in cui i pezzi di vetro sono accostati direitamente e tenuti assieme da speciali resine epossidiche; e Ia fusione il cui effetto è anchesso molto bello e abbastanza a sé stan-te, perché presenta contorni meno netti.

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.
Lascia un commento » Log in